Il programma 2017 sarà presto disponibile.

PROGRAMMA 2016

Cinema – Showville

Il multisala Showville è situato nel quartiere Mungivacca di Bari, alle spalle della stazione dei Vigili del Fuoco, in via Giannini, 9 (ex traversa di via Conte Giusso).

Info sugli ingressi:

Centralino: 080.975.70.84    Sito internet: www.showville.net
Email: showvillemultisala@gmail.com

Per raggiungere lo Showville puoi impostare le seguenti coordinate geografiche sul tuo navigatore satellitare:

Coordinate geografiche: N 41.09143° / E 16.88718°

Seguiteci su facebook e twitter per conoscere curiosità e notizie del festival.

FILM IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

Cinema Multisala Showville

Ingresso: 5,00 euro

MARTEDÌ 02 FEBBRAIO

Ore 20 Cocktail di Inaugurazione*

Ore 21 "Que horas ela volta?"

introduzione al film a cura del Prof. Gianluigi De Rosa.

Regia: Anna Muylaert, con R.Casé, C.Márdila, M.Joelsas. Brasile 2014, 106’, v.o. sott. it.

Dopo aver affidato la figlia Jessica alle cure di alcuni parenti nel nord del Brasile, Val trova un impiego a São Paulo come governante. Anni dopo, Jessica si presenta in visita e spiazza tutti gli inquilini della casa con il suo comportamento imprevedibile. Film scelto per rappresentare il Brasile alla corsa agli Oscar 2016.

MERCOLEDÌ 03 FEBBRAIO

Ore 20 Aperitivo italobrasiliano*

Ore 21 "A história da eternidade"

Regia: Camilo Cavalcante, con Irandhir Santos, Marcelia Cartaxo, Zezita Matos. Brasile, 2014, 120’, v.o. sott. it.

Le storie di amore e desiderio di tre donne di età differente in un villaggio di 40 abitanti, nel paesaggio desertico del Nordest brasiliano. Miglior film, miglior regista, migliori attore e attrice protagonisti e premio della critica al Festival di Paulinia di San Paolo, Brasile.

GIOVEDÌ 04 FEBBRAIO

Ore 20 Aperitivo italobrasiliano*

Ore 21 "Samba e Jazz" – presente il regista in sala e introduzione al film a cura del giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Ugo Sbisà.

Regia: Jefferson Mello. Brasile, 2014, 90’, v.o. sott. it

La geografia li separa: uno brasiliano e l’altro americano. Anche gli strumenti musicali sono diversi. Ma c’è qualcosa di magico che unisce il samba e il jazz.

VENERDÌ 05 FEBBRAIO

Ore 20 Aperitivo italobrasiliano*

Ore 21 "Trinta"

Regia: Paulo Machline, con M. Nachtergaele, P. Oliveira, M. Cortaz, F. Boliveira. Brasile, 2014, 92’ v.o. sott. it.

Racconto biografico sull’inizio della carriera di Joãosinho Trinta. Dall’anonimato alla consacrazione, le conquiste, i pregiudizi e l’invidia che ha dovuto subire il più innovativo artista del carnevale di Rio de Janeiro.

 

SABATO 06 FEBBRAIO

Ore 19 "5xFavela-Agora por nós mesmos"

Regia: Cacau Amaral, Cadu Barcelos, Luciana Bezerra, Luciano Vidigal, Manaira Carneiro, Rodrigo Felha, Wagner Novais. Brasile, 2010, 96’ v.o. sott. it.

Nel 1961 Carlos Diegues, Joaquim Pedro de Andrade, Leon Hirszman, Miguel e Marcos Farias Borges, cinque giovani cineasti della classe media, provenienti dal movimento universitario, realizzarono il film "Cinque Volte Favela" e lo resero una pietra miliare del cinema moderno brasiliano. Passati quattro decenni “Cinque volte Favela, adesso fatto da noi” raccoglie giovani registi residenti nelle favelas di Rio de Janeiro, qualificati in workshop di formazione audiovisiva tenuti da grandi nomi del cinema brasiliano, come Nelson Pereira dos Santos, Ruy Guerra, Walter Lima Jr., Daniel Filho, Walter Salles, Fernando Meirelles, João Moreira Salles e molti altri. Il progetto presenta cinque film di fiction, di circa 20 minuti ciascuno, che trattano di diversi aspetti della vita nelle loro comunità.

Ore 20.30 Aperitivo Italobrasiliano*

Ore 21 Boi Neon 

Regia: Gabriel Mascaro, con Juliano Cazarré, Maeve Jinkings, Josinaldo Alves Brasile, 2015, 101’ v.o. sott. it.

Nel Nordest del Brasile, Iremar prepara le bestie per le Vaquejadas, rodei-spettacolo in cui due uomini a cavallo cercano di atterrare un toro strattonandolo per la coda. Di arena in arena, insieme a lui viaggiano la ballerina Galega, Cacà, la figlia di quest'ultima, e due assistenti. Mentre nel cuore di Iremar c'è il sogno di sfondare nel settore della moda, l'arrivo di un nuovo e prestante vaccaro sembra rompere l'equilibrio della carovana.

 

*Per accedere ai cocktail e agli aperitivi è necessario presentare il biglietto acquistato per la proiezione del film del giorno

__________________________________________________

          APPUNTAMENTI CULTURALI

___________________________________________________

 

VENERDÌ 29 GENNAIO

Ore 20h30 (ingresso libero)

CINEPORTO DI BARI

Lungomare Starita, 1 (all’interno della fiera)

Proiezione del documentario "Le Mamme di San Vito", scritto e diretto da Gianni Torres, prodotto da Altre Produzioni. Musiche di Vincenzo Abbracciante. Narra la storia di una comunità, emigrata in Brasile dall'Italia, che con la preparazione e vendita della cucina tipica pugliese ha aiutato 18mila bambini brasiliani. Presente il regista in sala.

 

MARTEDÌ 02 FEBBRAIO

Ore 17.00 (ingresso libero)

PALAZZO EX POSTE

Piazza Cesare Battisti ang Via Nicolai

Tavola rotonda con il regista brasiliano del documentario "Samba e Jazz" Jefferson Mello, il Prof. Ugo Serani, docente di Letteratura Portoghese e Brasiliana dell’Università degli Studi di Bari, che interverrà sul tema "Brasile tra mito, stereotipi e realtà" e il Prof. Gian Luigi De Rosa, docente di Lingua e Traduzione – Lingua Portoghese e Brasiliana dell’Università del Salento, che parlerà sul’argomento "Dalle radici del cinema brasiliano al XXI secolo”.

 

VENERDÌ 05 FEBBRAIO

Ore 16.00 (ingresso libero)

SEDE CONFINDUSTRIA BARI - BAT

Via Amendola, 172/5

Brasile 2016, tra crisi economica ed Olimpiadi: le prospettive per le imprese pugliesi. Conferenza con Andrea Goldstein, managing director di Nomisma, società di studi economici di Bologna, esperto di economie emergenti e autore di pubblicazioni ed articoli concernenti l’economia brasiliana. La conferenza, tramite anche la testimonianza di alcuni imprenditori pugliesi che hanno maturato esperienze di investimento diretto in Brasile, si propone di analizzare l’attuale stato dell’economia brasiliana e di proporre alcune riflessioni sui rischi e le opportunità per le imprese pugliesi che offre questo paese in vista dei Giochi Olimpici che si terrano a Rio de Janeiro ad agosto 2016.

DOMENICA 07 FEBBRAIO

Ore 20.00 (ingresso libero)

BILABÌ

Via Adolfo Omodeo, 12

Tel. 080 897 60 81

Festa di chiusura del Bari Brasil Film Fest con musica brasiliana dal vivo suonata dal gruppo 'Os Argonautas'.

Come raggiungerci

In auto:

Da Nord:

  • Prendi la SS16 (Tangenziale di Bari);
  • Prendi l'uscita 13A direzione Bari Mungivacca/Bari S. Pasquale;
  • Alla rotonda svolta alla 2a uscita (via Conte Giusso);
  • Prosegui dritto e svolta a sinistra alla seconda strada, via Giannini (traversa di via Conte Giusso);
  • Alla fine della strada troverai lo Showville alla tua sinistra.

Da Sud:

  • Prendi la SS16 (Tangenziale di Bari);
  • Prendi l'uscita 13 direzione Bari Mungivacca/Bari S. Pasquale;
  • Alla rotonda, svolta alla 2a uscita (via Conte Giusso);
  • Prosegui dritto e svolta a sinistra alla seconda strada (via Giannini);
  • Alla fine della strada troverai lo Showville alla tua sinistra.

Con i mezzi:

AUTOBUS: la fermata Amtab più vicina a Showville è in via Conte Giusso con le linee 21 e22.
Per maggiori informazioni sugli orari e sui prezzi dei biglietti, si rimanda al sito: www.amtab.it.

TRENI: arrivare alla Stazione Centrale di Bari con le Ferrovie dello Stato (www.trenitalia.com); quindi da Piazza Aldo Moro prendere l'autobus Amtab n. 22 - direzione Piscine Comunali - e scendere in via Conte Giusso. Percorrere a piedi via Giannini per raggiungere lo Showville.

uisim